Società

scopi

Dietro il gravoso impegno profuso per portare avanti la società sportiva si nasconde in realtà uno scopo ben più prezioso, infatti, visto l’ambiente in cui operiamo, per noi è prioritaria la componente educativa rispetto a quella sportiva pura.

Infatti, data la grande importanza che riveste l’Oratorio Salesiano nell’ambito cittadino, l’attività sportiva diventa un sicuro punto di riferimento per le ragazze e i ragazzi, poiché trovano un ambiente accogliente, sano e ancora scevro da tutte quelle insidie che quotidianamente si trovano davanti, anche nella stessa piazza Giovanni XXIII.

Ed è per questo, nonostante i numerosi e gravosi impegni, sia professionali che familiari, che ci siamo accollati l’onere di portare avanti le tradizioni e gli insegnamenti di questa Gloriosa Società Sportiva, che ha forgiato negli anni tanti atlete/i conducendoli per mano e aiutandoli a diventare Donne e Uomini inseriti nella società civile.

Questo perché riteniamo che il compito di ogni individuo adulto, al di là dei comprensibili innumerevoli e inevitabili impegni quotidiani, sia anche quello di preoccuparsi dell’educazione e formazione dei giovani, che rappresentano la società del futuro, anche al di fuori della famiglia e della scuola, cercando di ricreare quei valori che sono basilari per fornire gli strumenti necessari per affrontare con minori ansie il futuro.

Questo impegno, prevalentemente a carattere sociale, seguito peraltro anche da specialisti nel settore, ha consentito di eliminare, così come invece non avviene in altre realtà sportive, la spersonalizzazione degli individui, coinvolgendo tutti anche nei momenti progettuali e decisionali.

Quindi per noi l’attività sportiva è uno strumento in cui tutti si confrontano sportivamente, ma con gioia e in tutta serenità, sia nelle vittorie che nelle sconfitte, così che tutti vengano aiutati a costruirsi quelle basi necessarie per una convivenza civile nella reciproca tolleranza e comprensione.