The end…

THE END!

Ieri a Bari, contro la squadra di casa, abbiamo perso per 3 a 2 nella gara 2 del secondo turno dei play off, giocando una partita che è stata l’esatta fotocopia della partita giocata in casa mercoledì scorso, persa con lo stesso punteggio.

Nella regular season abbiamo perso due sole gare su 26, mentre nel play off abbiamo perso entrambe le gare, segno evidente che la fase finale, a cui la società teneva moltissimo, è stata affrontata senza la giusta convinzione e concentrazione, forse perché appagati del prestigioso risultato già ottenuto.

Comunque, non per fare processi a qualcuno o a qualcosa ma solo per trovare le motivazioni per un risultato così negativo, è doveroso evidenziare come quella sfortuna che ci ha accompagnato tutto l’anno si è accentuata nei play off, infatti è stato difficile allenarsi e giocare con alcune ragazze alle prese con problemi di svariato genere, come lunghe malattie, impegni di studio e/o personali; tutte situazioni che comunque sono da mettere in conto quando si tratta di una attività strettamente dilettantistica.

Rimane però un certo amaro in bocca perché, nonostante tutte le traversie, contro le ragazze della squadra barese abbiamo giocato entrambe le gare alla pari, avendo la certezza che con una maggiore convinzione, con un po’ più di coraggio e con meno chiacchiere, saremmo riusciti a superare il turno.

Capiamo anche che l’andamento per certi versi sorprendente del campionato, che aveva come obbiettivo iniziale una salvezza tranquilla, abbia potuto creare una certa frustrazione per non essere riusciti nell’impresa della promozione diretta, che era assolutamente alla portata della squadra, influendo pesantemente sul morale delle atlete, soprattutto in quelle più giovani.

Ora buttiamoci alle spalle questa annata, che comunque è e rimane più che positiva, e pensiamo al prossimo anno sportivo, cercando di far tesoro di tutti gli errori commessi, così da riuscire ad allestire una compagine ancor più competitiva di quella che ci ha deliziato con le sue imprese nell’anno sportivo appena chiuso.

Non ci resta che augurare Buone Vacanze a tutti, nella speranza che il costante impegno e i grandi sacrifici abbiano potuto dare qualche momento di allegria e di spensieratezza!!!!!

Forza ragazze, Forza San Paolo