San Paolo chiude al secondo posto in classifica

san Paolo chiude al secondo posto in classifica, è tempo di bilanci in vista dei playoff

La regular season è terminata con una bella vittoria per 3 a 1 (19-25, 25-17, 22-25 18-25), contro gli amici del MODO VOLLEY ROMA.

Anche in questa gara, per non tradire le buone abitudini di quest’anno, abbiamo dovuto registrare ancora un’assenza di rilievo, infatti ha dato forfait Enrica BETTAS, per il perdurare della fastidiosa forma influenzale che oramai la tormenta da diverse settimane, sostituita in ogni caso egregiamente da Federica CALI’.

A questo punto è doveroso tirare le somme sull’anno sportivo appena terminato.

Sin dall’inizio dell’anno tutti noi sapevamo di aver costruito una buona squadra, formata da ragazze esperte e di valore, ma nessuno si aspettava che si andasse ben oltre l’obiettivo che ci eravamo prefissati: la salvezza, da raggiungere quanto prima, e qualche soddisfazione per guarnire la torta!!! Nulla di più.

Invece ci siamo trovati da subito nella parte alta della classifica, occupando costantemente la seconda posizione, anche ad un solo punto dalla battistrada, mantenendo alta la concentrazione nel tentativo di approfittare di un eventuale passo falso da parte di chi a turno ci stava davanti.

Al termine della stagione, seppure non siamo riusciti nella difficile impresa, più per merito delle avversarie di turno che per demerito nostro, registriamo in ogni caso due sole sconfitte in tutto il campionato, peraltro subite fuori casa e nelle prime giornate, quando ancora la squadra non era ben amalgamata, così che ci troviamo al vertice della classifica avulsa delle seconde e terze classificate.

La società pertanto non può che essere più che soddisfatta e orgogliosa del prestigioso risultato raggiunto, ringraziando tutte le protagoniste che, nonostante le numerose avversità che hanno dovuto affrontare e che avrebbero potuto scoraggiarle, non hanno mai mollato, applicandosi con dedizione sia durante gli allenamenti che nelle gare: grazie Monia A., Enrica B., Federica C., Valentina C., Maria Laura C., Poli D., Guille G., Erica L., Federica M., Tania M. e Virginia Z..

Un ringraziamento va rivolto anche allo staff tecnico, che ha mirabilmente guidato le nostre ragazze verso questo importante risultato finale, con il mister Gramignano che ha mostrato in alcuni casi il coraggio necessario per effettuare le scelte più opportune, spesso rese ancor più difficili dalla contingente necessità: grazie Matteo G., Luca B., Matteo P. e Nicola F..

Vogliamo anche ringraziare tutti coloro che, seppure non interpreti principali, hanno comunque contribuito al raggiungimento di questo risultato, soffrendo in silenzio e affrontando con tempestività, professionalità e determinazione le varie avversità che settimanalmente ci hanno perseguitato, consentendoci di non abbatterci ma aiutandoci a trarre quella forza necessaria per opporci e per andare avanti con più vigore. In particolare ringraziamo il nostro bravissimo medico sportivo Roberto SOLLAI, il nostro insostituibile medico fisioterapista Carlo SANNA, il nostro preparatore atletico “speciale” Roberta COLLU, il nostro medico di gara e sincero tifoso Alessandro BOI, il nostro puntuale e attento segnapunti ufficiale Marisol DEL RIO, e i tanti ragazzi e ragazze del mondo della pallavolo che si sono impegnati per aiutarci a preparare al meglio le gare.

Un ringraziamento particolare va rivolto ai nostri amici sponsor, sostenitori e fornitori che, seppure con discrezione, hanno contributo concretamente per realizzare i nostri sogni, con il raggiungimento del traguardo di cui andiamo orgogliosi, ma anche sposando nella sua globalità il progetto della società, che è quello di concorrere a educare e formare i giovani, non solo dal punto di vista sportivo, nel pieno rispetto di quelli che sono gli insegnamenti di San Giovanni Bosco.

Grazie a tutti, anche a chi in buona fede può esserci sfuggito!!!

Ora ci aspettano i play off nazionali, esperienza assolutamente nuova per la società, dove affronteremo compagini sicuramente agguerrite e ben attrezzate, ma noi siamo più che mai pronti per tentare l’impresa!!!

Forza ragazze, Forza San Paolo.